venerdì 22 settembre 2017

Cannoli con Crema di Mandorle Sciara, lamelle di mandorla e scaglie di cioccolato

Cannoli con Crema di Mandorle Sciara, lamelle di mandorla e scaglie di cioccolato

Eccomi qua ancora una volta a parlare della Crema di Mandorle Sciara. Questa volta come protagonisti sono loro, i cannoli,i più amati dal mondo intero, almeno lo spero. Oltre per dare un tocco in più di dolcezza e gusto ai cannoli, la Crema di Mandorla può essere consumata anche spalmata su fette di pane preferibilmente fatto in casa, per concedersi un delizioso momento di piacere. Un modo golosissimo per beneficiare di tutte le proprietà della Mandorla: alto valore nutriente, vitamine A, B, E, minerali quali calcio, ferro, potassio, fosforo e acidi grassi polinsaturi. La Crema di Mandorla Sciara è ottenuta dall'utilizzo delle migliori mandorle siciliane, pelate e leggermente tostate. La qualità di questa crema è garantita dalla lavorazione totalmente artigianale e dall'utilizzo di soli ingredienti naturali. Cosa aspettate, ingolositevi anche voi, comprando la Crema di Mandorla  su
www.sciarashop.com.



Ingredienti :
  • 15 mini cialde per cannoli
  • 600 gr ricotta freschissima
  • 1 barattolo Crema di Mandorla (190 gr)
  • 50 gr circa zucchero a velo vanigliato 
  • lamelle di mandorla qb.
  • cioccolato in scaglie qb.
Preparazione :
  1. Mettere la ricotta a sgocciolare per bene per un paio di ore,  se dovesse essere morbida, la mia era ben asciutta e non necessitava.
  2. Passare la ricotta al setaccio dopodiché lavorarla bene con 25 gr di zucchero a velo; aggiungere anche la Crema di Mandorle e amalgamare molto bene per ottenere una crema abbastanza liscia.
  3. Mettere la crema ottenuta in una sac a poche con la bocchetta liscia.
  4. Sistemare i cannoli su un vassoio e spolverizzarli con lo zucchero a velo a piacere.
  5. Riempire i cannoli con la crema e decorare i bordi con delle lamelle di mandorla e scaglie di cioccolato a piacere.
  6. Sistemare man mano sul vassoio e portare subito in tavola, li mangerete belli croccanti fuori e morbidi dentro. Potrete anche tenerli nel frigo fino al momento di servirli.






   


lunedì 18 settembre 2017

Focaccia con semola rimacinata, olive verdi e lievito madre

Focaccia con semola rimacinata, olive verdi e lievito madre


Ingredienti :
  • 300 gr semola rimacinata di gran duro
  • 200 gr farina Manitoba
  • 350 gr di acqua tiepida
  • 150 gr lievito madre
  • 2 cucchiaini sale
  • 1,5 cucchiaini zucchero
  • 3 cucchiai di olio + altro per sopra
  • olive verdi qb.
Preparazione :
  1. Setacciare le farine e metterle nel contenitore della planetaria insieme al lievito, lo zucchero, l'olio, l'acqua e il sale e mettere in funzione.
  2. Lasciare lavorare per circa 6 minuti, fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.
  3. Ricavare l'impasto aiutandovi con un pò di farina, formare una palla e metterla in una terrina infarinata leggermente.
  4. Lasciare lievitare per circa 4 ore o fino al raddoppio.
  5. Se il tempo è abbastanza caldo coprire e lasciare lievitare a temperatura ambiente, invece se il tempo è frescolino, mettere la terrina nel forno spento con la lucina accesa.
  6. Trascorso il tempo, riprendere l'impasto e rovesciarlo direttamente in una teglia foderata con carta da forno oliata un poco in precedenza.
  7. Stendere l'impasto in quanto è possibile, lasciarlo lievitare per circa 30 minuti, dopodiché provare a stenderla ancora per bene perché per via del olio di sotto scivolerà un pò e si ristringerà.
  8. Lasciare lievitare ancora per almeno 30 minuti.
  9. Tagliare delle olive verdi in due e mettere sopra in base ai propri gusti.
  10. Preriscaldare il forno a 250°, mettere sotto una ciotola con acqua per favorire l'umidità.
  11. Una volta riscaldato il forno, infornare e cuocere per circa 20 minuti o fino alla doratura, dipende molto da forno a forno.
  12. Sfornare, lasciare intiepidire e servire come più piace.



domenica 17 settembre 2017

Plumcake al cacao, noci, cioccolato e pere

Plumcake al cacao, noci, cioccolato e pere

Una delizia per gli occhi e per il palato, l'abbiamo quasi divorata ancora tiepida, provare per credere. Come spunto ho preso una mia vecchia ricetta di "Muffin con pere, cioccolato e noci, al miele" facendo delle modifiche e trasformandolo nella versione cioccolatosa. Ho aggiunto sopra i gherigli di altri 2 noci e l'ha arricchito molto. Avevo rimaste ancora 6 pere e li immaginavo dentro ogni volta che passavo vicino e non ho resistito nel mettere in pratica. Ecco a voi la ricetta !


Ingredienti :
  • 230 g di farina
  • 20 gr cacao amaro
  • 150 gr zucchero
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 70 gr di olio di girasole
  • 2 uova; 50 gr gherigli di noci
  • 100 gr di latte
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina vanillina Paneangeli
  • 5 pere coscia
  • 50 gr scaglie di cioccolato fondente
Preparazione :
  1. Lavare le pere, togliere il picciolo e calicina e tenere da parte.
  2. Setacciare la farina con il lievito e il cacao.
  3. Mettere le uova in una terrina, aggiungere lo zucchero, il sale, la vanillina e lavorare con la frusta a mano per qualche minuto fino a che inizierà a cambiare il colore.
  4. Unire l'olio, il latte e continuare  a mescolare.
  5. Aggiungere anche la farina, incorporare, unire anche le noci e il cioccolato e amalgamare il tutto.
  6. Versare il composto in uno stampo da plumcake unto ed infarinato leggermente in anticipo.
  7. Affondare dentro alla parte centrale le pere intere mettendole una vicina all'altra e distribuire sopra gherigli di altre due noci spezzettati.
  8. Cuocere nel forno preriscaldato a 170° per circa 60 minuti, facendo la prova stecchino.
  9. Sfornare, lasciare raffreddare e servire !






giovedì 14 settembre 2017

Tagliolini con salsa di rucola e noci

Tagliolini con salsa di rucola e noci

Un piatto veloce da fare, ma di grande gusto !!!


Ingredienti :

  • 500 gr tagliolini freschi
  • 50 gr rucola
  • 50 gr olio extravergine d'olia
  • 50 gr gherigli di noci
  • un pizzico  di sale, pepe
  • 30 gr grana grattugiato o a pezzi

Preparazione :

  1. Mettere sul fuoco una pentola con abbondante acqua.
  2. Mettere la rucola lavata in precedenza nel bicchiere del frullatore.
  3. Aggiungere i gherigli di noci, la grana, sale, pepe, olio e mezza tazzina da caffè di acqua calda.
  4. Frullare il tutto fino ad ottenere una crema liscia.
  5. Non appena l'acqua inizia a bollire, salare e buttare dentro la pasta.
  6. Lasciare cuocere per un minuto o secondo le indicazioni della confezione.
  7. Scolare, mettere in una terrina, aggiungere la salsa di rucola e noci e mescolare per amalgamare.
  8. Portare in tavola e servire calda accompagnata o meno con altro formaggio, per noi è stata già buona così !




gioco per ragazza Top Blogs